Il Gazzettino – 19 febbraio 2012

La piazza Europa è nelle vie legali

Il futuro di piazza Europa nelle mani dei legali. Il Comune ha deciso di avvalersi dello studio legale Domenichelli di Padova a fronte della sentenza del Tar che ha reso nullo l’esproprio dei terreni di piazza Europa effettuato dal Comune ai danni della ditta Kolbe.

Il responsabile del settore Affari generali del comune di Noventa Padovana Valentina Favaron, in una determina ha impegnato la somma di 12.584 euro in favore dello studio legale per sistemare la faccenda.

La conferma arriva dal sindaco Alessandro Luigi Bisato: «Il nostro obiettivo è far sì che nel più breve tempo possibile sulla base della convenzione e della sentenza del Tar sia riconosciuto il trasferimento del terreno e la cifra pattuita».

La ditta Kolbe è difesa dallo studio legale associato Pegoraro Greggio di Padova che in una nota presentata alle parti in causa invita «l’amministrazione comunale e la ditta Nuova C.P.M ad astenersi dalla realizzazione di qualsivoglia ulteriore opera, lavoro e intervento di trasformazione del fondo di proprietà di Kolbe s.r.l.».

La vicenda è più che mai delicata e non sono esclusi ulteriori colpi di scena. Stanno alla finestra le minoranze dell’amministrazione comunale.

Il consigliere comunale della Lega Nord Ferdinando Cacco ha riferito: «Altre spese legali per una piazza che sta facendo tribolare la cittadinanza da ormai dieci anni. Ormai la vicenda sta diventando un vero e proprio incubo».

Cesare Arcolini

Scritto da | Leggi Post | Facebook

Altri articoli

ReteVeneta TG Padova – 26 Novembre 2016

ReteVeneta TG Padova – 26 Novembre 2016

Intervista a ReteVeneta per il TG Padova di Marcello Bano Consigliere della Lega Nord nel Gruppo “Noventa in Buone Mani” riguardo al prossimo arrivo di clandestini, detti anche impropriamente presunti profughi, nel quartiere Belvedere di Noventa Padovana! Scritto da | Leggi Post | Facebook

Pubblicato
ReteVeneta TG Padova – 15 Dicembre 2016

ReteVeneta TG Padova – 15 Dicembre 2016

Servizio andato in onda su TG Padova di Rete Veneta il 15/12/2016 riguardante l’iniziativa della Sezione della Lega Nord di Noventa Padovana per la raccolta di 700 firme per indire un Referendum Consuntivo avente il seguente quesito: “Volete che il comune di Noventa Padovana accolga altri profughi richiedenti asilo e rifugiati politici aderendo allo SPRAR

La7 Tagadà – 30 Novembre 2016

La7 Tagadà – 30 Novembre 2016

Intervista a La7 per Tagada di Marcello Bano Consigliere della Lega Nord nel Gruppo “Noventa in Buone Mani” riguardo al prossimo arrivo di clandestini, detti anche impropriamente presunti profughi, nel quartiere Belvedere di Noventa Padovana! Le barricate, il referendum popolare e ora anche una colletta per acquistare i tre appartamenti a rischio profughi inseriti in

Pubblicato

Lascia un Commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.