Il Mattino di Padova – 15 gennaio 2012

La Lega Nord di Noventa Padovana si fa carico della difesa di Paolo Meneghetti e lancia una raccolta di fondi per pagare le spese legali che il pensionato dovrà sostenere. Sorpreso e commosso il sessantottenne pensionato che il 5 gennaio aveva sparato, ferendolo gravemente, a Dritan Caushi, un albanese di 33 anni che vessava Meneghetti e la sua badante e che quella sera stava ammazzando di botte Livio Melchiori, un amico di Meneghetti.

«Siamo andati, come altri, a far visita a Meneghetti e abbiamo
trovato un anziano in grosse difficoltà. Un compaesano di una certa età che non sa come affrontare il processo che lo vede protagonista con pesanti imputazioni, anche se gli è stato assegnato un avvocato d’ufficio che comunque presenterà il conto – dichiara il capogruppo consiliare del Carroccio Ferdinando CaccoCosì abbiamo deciso di sostenerlo indipendentemente dal colore politico di appartenenza, che non ci interessa. Non vorrei che passasse il messaggio che lo difendiamo perché ha sparato a un extracomunitario. L’unico motivo che ci spinge è la volontà di aiutare un anziano di Noventa sfruttando le conoscenze che abbiamo».

La conoscenza in questione si chiama Piersilvio Cipolotti, penalista nello studio Ghedini-Longo di Padova. «Cipolotti ci ha messo a disposizione il suo impegno a un costo irrisorio – aggiunge Marcello Banocontiamo di coprire la parcella attivando una raccolta fondi nella speranza che i cittadini di Noventa siano solidali e si stringano attorno a questo anziano del territorio.

Nei prossimi giorni partiremo con i nostri gazebo e un volantinaggio». L’offerta di aiuto della Lega è stata accolta con le lacrime agli occhi da Meneghetti. «Mi sento sollevato – dice l’anziano – Ho fiducia nelle istituzioni. A quasi 70 anni sono incensurato, non ho mai commesso atti al di fuori della legge. Spero che tutto vada a buon fine anche per la persona alla quale ho arrecato danno. Auguro che si rimetta presto, anche se era ormai quasi impossibile dialogare con lui spero che guarisca».

Meneghetti, che ieri ha sottoscritto la nomina del nuovo legale che lo assisterà nell’imminente processo, è consapevole di quel che l’aspetta.
Proprio per questo, spenti i riflettori, si sentiva abbandonato e soprattutto nutriva molti timori. «Sono 4 i capi d’imputazione contestati al mio cliente: – spiega Cipolotti – tentato omicidio, porto abusivo di pistola, porto abusivo di coltello a serramanico e detenzione di 116 proiettili. Per la legge Meneghetti, che ha il porto d’armi ora revocato, non poteva portare fuori dalla propria abitazione pistola e coltello. Reati che comportano una pena di 15 anni. Lui è convinto di aver salvato un amico in difficoltà, speriamo che questo venga valutato in sede di giudizio, noi puntiamo alla legittima difesa».

Spetterà ai giudici valutare se il colpi di pistola era proporzionato all’aggressione di Caushi a Melchiori.

Giusy Andreoli

Scritto da | Leggi Post | Facebook

Altri articoli

Noi ci siamo!

Alla Fiera del Folpo 2011 il gruppo Liga Veneta – Lega Nord di Noventa Padovana si è presentato con una novità: un bettolino più grande, ma al suo interno l’entusiasmo è rimasto lo stesso dell’anno precedente. Il menù era esclusivamente di pesce e ricco di scelta: la qualità inoltre ha garantito che le pietanze servite

Pubblicato
ReteVeneta TG Padova – 26 Novembre 2016

ReteVeneta TG Padova – 26 Novembre 2016

Intervista a ReteVeneta per il TG Padova di Marcello Bano Consigliere della Lega Nord nel Gruppo “Noventa in Buone Mani” riguardo al prossimo arrivo di clandestini, detti anche impropriamente presunti profughi, nel quartiere Belvedere di Noventa Padovana! Scritto da | Leggi Post | Facebook

Pubblicato
Raccolta fondi per Paolo Meneghetti …ecco come fare!

Raccolta fondi per Paolo Meneghetti …ecco come fare!

[table id=1 /] La Sezione di Noventa Padovana della Lega Nord, ha in programma di organizzare dei punti di raccolta fondi a favore di Paolo Meneghetti. A partire dalle ore 9:30 fino alle 12:30, nei giorni di seguito elencati, sarà possibile incontrare i nostri rappresentanti locali, nonché di volta in volta, esponenti di spicco regionali

Lascia un Commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.